oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

Общество

1-Rain-orange-umbrella-David-Rosen-Photography-crop-crop-604x272

L'avvertimento "Code Orange" di condizioni meteorologiche pericolose è stato emesso per il distretto costiero bulgaro meridionale di Bourgas nel Mar Nero per il 6 gennaio a causa delle previsioni di forti venti e pioggia. L'avvertimento "Code Yellow" minore di tempo potenzialmente pericoloso è stato emesso per altri 11 distretti a causa della previsione di forti venti: Dobrich, Haskovo, Kurdzhali, Razgrad, Shoumen, Silistra, Sliven, Smolyan, Turgovishte, Varna e Yambol. I meteorologi hanno dichiarato che l'inizio della settimana vedrà venti da nord-est da moderati a forti in tutta la Bulgaria. Nella parte orientale della Bulgaria potrebbero verificarsi rovesci di neve leggera, con pioggia sulla costa. Le temperature minime in Bulgaria, il 6 gennaio, dovrebbero variare tra meno tre e meno due gradi Celsius, passando da meno a uno a quattro gradi. Il tempo nuvoloso sara' previsto per le tre più grandi città della Bulgaria. A Sofia si prevede una temperatura minima di meno cinque gradi, passando a zero, Plovdiv meno due che saliranno a quattro, e Varna, meno due che saliranno a un massimo di tre gradi Celsius.

old-people-on-a-bench-in-Sofia-604x272

Nuovi cambiamenti sull'eta' pensionabile in Bulgaria dal 1 ° gennaio 2020. La Bulgaria ha tre categorie di lavoro: la categoria 1 si riferisce a un'occupazione pericolosa, come nel settore minerario, mentre la categoria 2 si riferisce a quelle che sono potenzialmente pericolose, come la metallurgia, l'industria chimica e i trasporti. La categoria 3 comprende tutti gli altri, e quindi la maggior parte dei dipendenti in Bulgaria. A partire dall'inizio del 2020, per la categoria 3 l'aumento dell'età pensionabile per gli uomini in Bulgaria raggiunge i 64 anni e tre mesi, con l'obbligo che debbano aver lavorato 38 anni e 10 mesi, mentre per le donne l'età pensionabile diventa 61 anni e sei mesi, a condizione che siano stati impiegati per 35 anni e 10 mesi. Nel caso di entrambi i sessi, l'età pensionabile è ora di due mesi in più rispetto al 2019. Coloro che non soddisfano il criterio da anni indicato sopra possono andare in pensione a 66 anni e sei mesi, se hanno 15 anni di lavoro. Dal 1 ° gennaio alla fine di giugno 2020, la pensione minima in Bulgaria sara' di 219,43 leva (circa 112 euro), passera' a 250 leva (circa 127,82 euro) dal 1 ° luglio. A partire dal 1 ° gennaio, il salario minimo in Bulgaria sara' di 610 leva, che diventa anche il livello minimo per l'assicurazione della sicurezza sociale per i lavoratori autonomi. Le indennità di disoccupazione nel 2020 rimangono le stesse del 2019; un minimo di nove leva al giorno e un massimo di 74,29 leva al giorno. Anche i pagamenti per congedo per malattia rimangono invariati, sul conto del datore di lavoro per i primi tre giorni e successivamente dal fondo nazionale di assicurazione malattia. Analogamente, il sistema di indennità di maternità, fino a due anni, rimane invariato

Hemus-motorway-photo-Bulgaria-Road-Infrastructure-Agency-604x272

I guadagni dagli acquisti di vignette elettroniche sulla tassa di circolazione - "e-vignette" - da parte di conducenti bulgari e stranieri di veicoli leggeri o pesanti hanno sommato a oltre 392 milioni di leva (circa 200 milioni di euro) nel 2019, secondo quanto riferito dall'Agenzia delle infrastrutture stradali il 2 gennaio . La somma è di circa 35 milioni di leva in più rispetto alle entrate degli adesivi per vignette nel 2018, ha affermato l'agenzia. Ha detto che ai guadagni delle tasse per utilizzare la rete stradale a pagamento dovrebbero essere aggiunti sette milioni di leva in sanzioni, sotto forma di tasse compensative o multe. Il sistema di vignette elettroniche è stato introdotto a gennaio 2019, tra notevoli problemi di dentizione, che ha portato a licenziamenti a capo dell'agenzia. Nel 2019 sono stati acquistati oltre 8,2 milioni di vignette elettroniche, di cui quasi sei milioni per le automobili. I ricavi delle autovetture per l'utilizzo della rete stradale ammontano a quasi 270 milioni di leva, e dei veicoli pesanti circa 122 milioni di leva. I conducenti di automobili preferivano acquistare vignette elettroniche settimanali, seguite da vignette elettroniche annuali e mensili. Autocarri e autobus, in particolare quelli registrati all'estero, preferivano vignette elettroniche giornaliere. Oltre 600.000 persone hanno acquistato vignette per il fine settimana, che sono state introdotte nel 2019. Quasi la metà di questi erano conducenti di veicoli immatricolati all'estero, la maggior parte da Romania e Germania, seguita dalla Grecia. Le vendite di vignette elettroniche nel 2019 sono state le più alte in febbraio, con oltre 700.000, ha affermato l'agenzia per le infrastrutture stradali. Le vendite di vignette elettroniche ai conducenti di auto immatricolate all'estero hanno totalizzato fino a tre milioni, per un totale di circa 79 milioni di leva. Le vendite sono state più elevate nei mesi estivi, con il numero di vignette elettroniche per i veicoli immatricolati all'estero che hanno superato quelli dei veicoli immatricolati in Bulgaria a luglio. In luglio e agosto, quasi un milione di vignette elettroniche sono state vendute agli stranieri, guadagnando oltre 21 milioni di leva. Dei veicoli immatricolati all'estero, il maggior numero di vendite è stato rivolto a conducenti provenienti da Turchia, Romania, Grecia e Germania. L'agenzia per le infrastrutture stradali ha affermato che i prezzi delle vignette elettroniche nel 2020 rimarrano gli stessi del 2019. Dopo l'introduzione del sistema di pedaggio, i veicoli con una massa massima totale tecnicamente ammissibile di oltre 3,5 tonnellate passeranno a un sistema di pedaggio, pagando in base alla distanza percorsa.

photo_verybig_202479

Quando entrerà in vigore la modifica? Le chiamate tra i paesi dei Balcani occidentali dovrebbero diventare più economiche nel 2020. I prezzi del roaming dovrebbero diminuire tra il 9% e il 35% a gennaio. L'accordo fa parte del programma dei Balcani occidentali proposto durante la presidenza bulgara. Infine, non dovrebbe esserci alcun roaming entro l'estate del 2021. Il Montenegro e la Bosnia ed Erzegovina non sono ancora inclusi.

Bulgaria-public-holiday-Easter-2020-crop-604x272

Ci saranno cinque lunghi fine settimana in Bulgaria nel 2020, alcuni in seguito alla legge del paese che afferma che se una festività ufficiale cade di domenica, il lunedì diventa una festività speciale. Il primo della serie arriva mentre la Bulgaria celebra la Pasqua cristiana ortodossa orientale, dal 17 al 20 aprile. Il secondo è all'inizio di maggio, con il primo - Festa del lavoro - che cade un venerdì del 2020. La Giornata della letteratura e cultura slava, i giorni dei Santi Cirillo e Metodio - 24 maggio - è una domenica del 2020, quindi il 25 maggio diventa una festività speciale. Il 6 settembre, la Giornata dell'Unificazione - che celebra l'unificazione della Bulgaria e della Roumelia orientale nel 1885 - è una domenica del 2020, che rende il 7 settembre una festività speciale. Le festività natalizie della Bulgaria nel 2020 iniziano il 24 dicembre, giovedì, producendo un weekend di quattro giorni.

Fonte:SofiaGlobe

Снимка на деня

Rila

Rila

Интервюта и коментари

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

Vi svelo un paio di frottole sul debito pubblico. Firmato: Savona

News image

Il problema del debito pubblico non è quindi quello del ri...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Accordo Israele ed Emirati Arabi: un terremoto geopolitico ?

News image

  Israele e Emirati Arabi Uniti (UAE) hanno annunciato...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'