oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

influenza-virus

La Bulgaria ha dichiarato un'epidemia di influenza a livello nazionale, chiudendo tutte le scuole dal 6 all'11 marzo. L'ordine è stato firmato il 5 marzo dal ministro della Sanità Kiril Ananiev, secondo quanto riferito dai media. Poco dopo l'annuncio, non è stato possibile accedere al sito Web del ministero. L'ordine del Ministro della Salute sospende le consultazioni mediche di routine per donne e bambini, gli esami e le vaccinazioni di routine, le operazioni chirurgiche non di emergenza e le visite in tutti gli istituti medici. Il ministero ha raccomandato di interrompere le lezioni universitarie e tutti gli eventi pubblici su larga scala, compresi eventi sportivi e culturali. Gli asili possono rimanere aperti, ma è necessario sottoporre a screening l'ingresso per verificare la presenza di bambini malati, nonché misure rafforzate per la pulizia e la disinfezione dei locali. A discrezione dei genitori, i bambini possono essere tenuti fuori dall'asilo fino all'11 marzo. Gli ispettorati sanitari regionali hanno il compito di informare i governatori regionali, i sindaci dei comuni e gli istituti medici nella rispettiva area amministrativa in merito alle misure antiepidemiche. La mattina del 5 marzo, il generale Ventsislav Mutafchiyski, capo dello staff nazionale di crisi contro il nuovo coronavirus, ha confermato che non c'erano casi confermati di coronavirus in Bulgaria. Tuttavia, i reparti ospedalieri di tutto il paese si stavano riempiendo a causa di un forte aumento dei casi di influenza di tipo B, ha dichiarato.

Fonte:Sofiaglobe

1111

Sofia, la capitale della Bulgaria, sta adottando mezzi per disinfettare i mezzi di trasporto pubblico come metropolitana, autobus, filobus e tram della metropolitana, come misura contro il nuovo coronavirus, ha dichiarato il sindaco Yordanka Fandukova alla Radio nazionale bulgara. Nei giorni scorsi è stata costituito presso il comune un quartier generale di risposta alla crisi. Ha affermato che è stata istituita un'organizzazione che interagira' con i servizi, le scuole, gli asili nido, gli ospedali e le cliniche ambulatoriali. Tutti hanno istruzioni chiare per mantenere la gente calma e per assicurare che il comune sta facendo tutto il possibile, ha dichiarato Fandukova.

Ventsislav Mutafchiyski, capo dello staff nazionale di crisi contro il nuovo coronavirus, ha dichiarato che l'ultimo ciclo di test non ha mostrato casi di coronavirus in Bulgaria. L'ultima serie di test, su 14 campioni presso l'Accademia medica militare di Sofia e presso il laboratorio nazionale di riferimento del Centro nazionale per le malattie infettive  su due campioni inviati da Bourgas, hanno mostrato risultati negativi.

Fonte:sofiaglobe

photo_big_203377

Probabilmente esiste già un caso di coronavirus in Bulgaria, ma non è ancora stato provato. Lo ha affermato l'Ass. Lo ha riferito il prof. Atanas Mangarov, capo del reparto pediatrico dell'ospedale per infezioni di Sofia BTV. Oltre l'80% dei pazienti è guarito. Il tasso di mortalità è solo del 5%. I sintomi sono simil-influenzali, ha sottolineato. Secondo il prof. Mangurov, non è un bene che i pazienti non gravemente malati vengano ricoverati in ospedale per una prevenzione. "Se metti queste persone in un posto, la situazione sarà come la peste nel Decamerone. La maggior parte dei casi di morte sono tra persone di età superiore agli 80 anni. Il tasso di mortalità è paragonabile a quello dell'influenza ordinaria", ha spiegato. "Non esiste una cura per tale infezione da influenza. La malattia passerà. Non abbiamo medicine efficaci. La cosa più importante è spiegarla alle persone, non isolarle nei centri medici.  È come un disastro naturale. Combattiamo l'influenza ogni anno, lo stesso accadrà con il coronavirus. 

Снимка на деня

Rila

Rila

Интервюта и коментари

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

CoronaVirus: la posizione shock dello scienziato Montanari

News image

La biografia del dottor Stefano Montanari, nanopatolo...

Punti di vista | Administrator

Dal mondo

Coronavirus,momento critico per le Borse.

News image

  Giornata da dimenticare per Piazza Affari: l'indic...

Dal mondo