oroscopo-bg-2Meteo-bg
Italian - ItalyБългарски (България)

photo_verybig_190435

La Svizzera estende le restrizioni sul numero di permessi di lavoro per bulgari e rumeni da oggi fino al 31 maggio del prossimo anno. Tra il 1 ° giugno 2018 e il 31 maggio 2019, possono essere rilasciati in tutto 996 permessi di lavoro ai migranti bulgari e rumeni.
 
La libera circolazione dei cittadini di Bulgaria e Romania è entrata in vigore nel giugno 2016. Tuttavia, vi è la possibilità di limitare il numero di permessi di lavoro rilasciati ogni anno se questo è favorevole alla forza lavoro locale.Come lo scorso anno, il governo svizzero è particolarmente preoccupato dal fatto che un'ampia percentuale di lavoratori in entrambi i paesi occupano posti di lavoro stagionali in un settore con tassi di disoccupazione superiori alla media, secondo lo Standard. Tra il 2016 e il 2017, subito dopo l'introduzione della libera circolazione delle persone, la migrazione netta dalla Bulgaria e dalla Romania è aumentata più di due volte in un contesto di calo delle migrazioni da altri paesi dell'UE.
 
La Svizzera attiva una clausola di salvaguardia per la prima volta nel 2012 al fine di limitare il numero di arrivi dai nuovi Stati membri dell'Unione europea. Berna ha anche deciso di estendere la clausola a tutti i membri del blocco, ma è stata pesantemente criticata da Bruxelles.
 
Da allora, le restrizioni non possono essere applicate agli Stati membri che hanno aderito prima del 2004.

goldrec2.630x360

Ai dischi d'oro sistemati all'interno delle sonde Voyager abbiamo affidato l'arduo compito di tracciare un ritratto sintetico della civiltà umana. I supporti progettati da un comitato scientifico diretto dall'astronomo co-fondatore del SETI Carl Sagan e lanciati nello Spazio dalla Nasa nel 1977, contengono 115 immagini che mostrano le più significative esperienze di vita umane e descrivono il nostro Pianeta e il Sistema Solare; una collezione di suoni naturali, come il rumore del vento e dei tuoni o i versi delle balene; una selezione di 90 brani musicali di ogni epoca e cultura, più una serie di saluti cordiali e amichevoli in 55 lingue diverse.

C'è quanto basta per dipingerci come una specie pacifica, evoluta e ricca di cultura: tuttavia, esiste il rischio concreto che questo messaggio venga travisato. Il potenziale "al contrario" dei Golden Records è stato sottolineato da due ricercatrici nel corso del meeting annuale della National Space Society, svoltosi di recente a Los Angeles.

Per Rebecca Orchard e Sheri Wells-Jensen, della Bowling Green State University (Ohio), se una delle due sonde, con il relativo disco, finisse nelle mani di specie con capacità sensoriali diverse dalle nostre (per esempio con un senso in meno, o con organi percettivi a noi sconosciuti), il rischio di equivocare il contenuto del messaggio sarebbe dietro l'angolo.

Un vociare ostile. Le scienziate hanno provato a considerare la fruizione dei contenuti incisi con una visione non umano-centrica: a una civiltà non avvezza al nostro modo di salutare, per esempio, la successione di messaggi di benvenuto potrebbe sembrare costruita verso un crescendo sempre più aggressivo, e suonare come la registrazione di un litigio. L'alternanza di grammatiche diverse darebbe poi l'impressione di una civiltà umana con un linguaggio destrutturato e privo di logiche. Questo, sempre che E.T. abbia il senso dell'udito.

Ma che razza di musica ascoltano? Anche la selezione di brani musicali, da Bach e Stravinsky alle musiche tradizionali di Giava, fino al folk della Bulgaria, rischia di mettere in difficoltà una specie che volesse trovare una coerenza nella transizione tra un genere e l'altro. E non mancherebbero problemi nella fruizione: i Golden Record recano incisioni di immagini da una parte e di suoni dall'altra. Se un ascoltatore extraterrestre provasse a collegare un lato del disco all'altro, potrebbe pensare che ci piacciono fiori che fanno rumore di sega elettrica.

Inutile pensarci adesso... Chi spera che qualche fraintendimento ci sia - vorrebbe dire che non siamo soli - dovrà però armarsi di pazienza: anche se la Voyager 1 si trova ormai a 21 miliardi di km dal Sole, al confine tra il Sistema Solare e lo Spazio interstellare, l'oggetto più distante mai spedito nello Spazio impiegherà, alla velocità attuale, almeno altri 40 mila anni per raggiungere il più vicino sistema stellare. Per preoccuparci, c'è ancora tempo.

Fonte:focus.it

photo_verybig_190284

Il maltempo ha alcuni lati positivi. Uno studio dell'Università di Harvard ha dimostrato che la produttività dei dipendenti aumenta durante i giorni di pioggia, i report della settimana lavorativa.Il maltempo rende le persone più concentrate sui compiti assegnati a loro e le persone mettono a dura prova. Questo mostra lo studio del professor Gino, che copriva 200 volontari adulti dalla capitale giapponese Tokyo.Dovevano anche prevedere quanto il buon tempo influenzi la loro produttività. Oltre l'80% degli intervistati ha previsto che avrebbe avuto un effetto positivo e all'incirca la stessa percentuale in cui il cattivo tempo avrebbe ridotto significativamente la produttività.Si è scoperto che si osserva un aumento delle precipitazioni di 3 centimetri nella capitale per aumentare le prestazioni dei funzionari delle banche per ogni transazione dell'1,3 percento. Per loro è stato più facile concentrarsi e sono stati inseriti dati più veloci. Bassa visibilità a causa delle nebbie e, in particolare, delle basse temperature, aumenta notevolmente la produttività dei dipendenti.Al contrario, durante un bel tempo soleggiato, la produttività diminuisce drasticamente. La distrazione aumenta e vengono commessi più errori.

Снимка на деня

Rila

Rila

Интервюта и коментари

Intervista all’Ambasciatore Stefano Baldi,un Entusiasta

News image

  Fai l’intervista e non vedi l’ora di arrivare in u...

Interviste e commenti

От нашите сътрудници

СЪЕДИНЕНИЕТО НА СЕВЕРНА И ЮЖНА БЪЛГАРИЯ

News image

След разпокъсването на българските земи, според Берлинския договор – 1(13) юли 1878 г, общонароден идеал н... Още

Punti di vista

Dal mondo

Coronavirus, Oms inchiesta ci sarà al momento opportuno

News image

L'assemblea dell'Oms ha approvato una risoluzione che sanc...

Dal mondo

Novita'

Secondo le previsioni piu' negative il PIL della Bulgaria diminuirà del 3%

News image

Gli ultimi cambiamenti di bilancio adottati dal governo bu...

Novita'